Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
A+ A A-
Tools

Grave episodio di aggressione durante un accertamento ispettivo del lavoro.

aggressione

Gli Ispettori del lavoro della Direzione Territoriale del Lavoro di Bari devono
ricorrere all’esercito per poter espletare le loro funzioni di controllo?
Nella mattinata di Giovedì 3 Aprile u.s. è accaduto un ennesimo grave episodio di
aggressione ai danni di alcuni ispettori del lavoro della Direzione Provinciale di Bari
durante un normale controllo ispettivo ad un supermercato del quartiere San Paolo di
Bari.
Infatti, il personale ispettivo, nel corso dell’accertamento in questione, è stato aggredito
e minacciato e gli è stato impedito di portare a compimento l’ispezione del lavoro.
Ma quello che più sconcerta è che il grave episodio è avvenuto nonostante la presenza
di Carabinieri che supportavano l’attività di controllo del corpo ispettivo, che hanno
dovuto chiamare ulteriore personale dell’Arma per tutelare gli ispettori e consentirgli di
abbandonare indenni il luogo dell’accertamento.
Pertanto, ci chiediamo se d’ora innanzi gli ispettori del lavoro per poter svolgere le loro
importanti funzioni di controllo sul nostro territorio, al fine di garantire la tutela delle
condizioni di lavoro, la lotta all’evasione contributiva e la sicurezza sul lavoro, non
debbano ricorrere all’esercito con l’utilizzo di blindati?
E’ evidente che tali episodi di violenza sono il frutto del crescente clima di tensione e
disperazione sociale che dilaga nel paese a causa dell’imperversare della crisi
economica più dura degli ultimi anni che colpisce in maniera impietosa imprese e
lavoratori.
Tuttavia, è inaccettabile che il prezzo di tale grave situazione economica in cui versa il
nostro Paese, di cui è responsabile la classe politica, lo debbano pagare ancora una
volta sulla loro pelle i dipendenti pubblici, nella fattispecie gli ispettori del lavoro.
Non è possibile che i funzionari ispettivi si debbano recare quotidianamente al lavoro
con il timore che qualche disperato sfoghi la propria rabbia e le proprie tensioni su di
loro.
Pertanto, questa O.S. nel condannare con forza tale vile episodio di aggressione e
nell’esprimere tutta la propria solidarietà ai funzionari ispettivi, invita le Direzioni
Provinciale e Regionale del Lavoro, i vertici politici ed amministrativi del Ministero del
Lavoro e tutte le autorità competenti (Prefetto e Questore) a garantire adeguate misure
di sicurezza che assicurino l’incolumità fisica del personale ispettivo che opera
eroicamente, con professionalità e dedizione, al servizio dei cittadini del nostro
territorio.

Ultima modifica il Venerdì, 25 Aprile 2014 10:29

Visite: 1317

Giustizia Minorile - incontro urgente

Giustiziaminorile

La scrivente O.S., facendo seguito all'incontro sull'orario di lavoro
del personale dell'U.S.S.M. Bari tenutosi in data 18/03/2014 e
conclusosi con un mancato accordo da parte di tutte le OO.SS. e la
RSU presenti, chiede un urgente incontro al fine di raffreddare il
conflitto sindacale ed addivenire ad un accordo sulla materia che
possa conciliare le esigenze del personale ed il buon funzionamento
dell'Ufficio nell'intento di garantire un miglior servizio all'utenza.
Nell'attesa di un urgente riscontro della presente, si porgono
distinti saluti.


Il Segretario Provinciale FP CGIL
F.to Antonio VENTRELLI

Ultima modifica il Lunedì, 31 Marzo 2014 11:27

Visite: 508

FPCGILNAZIONALE
FPCGILPUGLIA

Banner Bandi

loghibottom-01

loghibottom-08

loghibottom-04

loghibottom-16

loghibottom-13

loghibottom-10

loghibottom-02x

loghibottom-14

loghibottom-09

loghibottom-07

loghibottom-02

loghibottom-11

loghibottom-15

loghibottom-16

loghibottom-03

alpa

Visitatori Online »

Abbiamo 7 visitatori e nessun utente online

ACCEDI ALLA WEBMAIL

webmail logo

Funzione Pubblica CGIL Bari
Via Natale Loiacono, 20/b - 70126 Bari
tel 080 5743083 - fax 080 5742751
info@pec.fpcgilbari.it | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

FP CGIL BARI 2012 © | Tutti i diritti riservati

powered by

Powered By Arancio"altracomuncazione"