Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
A+ A A-
Tools

ASL BA Richiesta attivazione tavolo tecnico Sanità Penitenziaria

Giustiziaminorile

 

 

 

 

 

 

 

Al Direttore Generale ASL BA
Dr. A.D. Colasanto

Al Direttore
Dr.ssa L. De Leonardis
Casa Circondariale di Bari

All’Assessore Regionale
Politiche della Salute
Dr. D. Pentassuglia
                                                         

Oggetto: Richiesta attivazione tavolo tecnico.

         La scrivente O.S., a seguito di assemblea sindacale tenutasi in data odierna con il personale sanitario che opera all’interno della Casa Circondariale di Bari (dalla quale sono emerse numerose criticità), chiede l’attivazione di un tavolo tecnico con la partecipazione dei vertici della ASL Ba e della C.C. di Bari al fine di definire un protocollo di intesa che consenta una maggiore integrazione e collaborazione tra il personale ASL e DAP al fine di assicurare un miglior servizio ai detenuti e condizioni di lavoro più dignitose per il personale.
         Nell’attesa di un urgente riscontro della presente, si porgono cordiali saluti.

    


Il Segretario Prov.le FP CGIL        Il Coordinatore ASL BA
Antonio Ventrelli                         Gianni Labate

Ultima modifica il Mercoledì, 24 Settembre 2014 08:34

Visite: 933

ASL BA Richiesta incontro Dipartimento di Riabilitazione

riabilitazione

 

 

 

 

 

 

 

 

Bari, 17/09/2014

Al Direttore Generale ASL BA
Dr. A.D. Colasanto

Al Direttore
Dipartimento di Medicina Fisica
e Riabilitazione ASL BA
Dr. L.A. De Candia

La scrivente O.S., anche a seguito di numerose lamentele dei terapisti della riabilitazione di diversi Distretti Socio Sanitari, è venuta a conoscenza della situazione di grande caos in cui versa il Dipartimento di Riabilitazione per l’assenza di disposizioni organizzative omogenee su tutto il territorio della ASL BA.
Infatti, è emerso che in ogni Distretto Socio Sanitario il Dirigente assume autonomamente le decisioni in merito all’orario di lavoro che il personale deve adottare (in particolare il numero di rientri) e al numero di trattamenti riabilitativi che i terapisti devono effettuare giornalmente, determinando una situazione di grave malcontento del personale che potrebbe avere anche pesanti ricadute sul servizio erogato ai cittadini utenti.
Pertanto, alla luce di quanto rappresentato, questa O.S. chiede la revoca immediata di tutte le disposizioni di servizio emanate in questi giorni autonomamente dai Dirigenti in merito all’orario di lavoro che dovrebbe adottare il personale in questione a decorrere dal 22/09/2014 e chiede un urgente incontro per discutere dell’orario di servizio, del numero di prestazioni giornaliere di riabilitazione che i terapisti devono effettuare e della organizzazione del lavoro delle attività del Dipartimento di Riabilitazione.      
Nell’attesa di un urgente riscontro della presente, si porgono i più cordiali saluti.   

Il Segretario Prov.le FP CGIL
Antonio Ventrelli

Ultima modifica il Mercoledì, 24 Settembre 2014 08:34

Visite: 830

FPCGILNAZIONALE
FPCGILPUGLIA

Banner Bandi

loghibottom-01

loghibottom-08

loghibottom-04

loghibottom-16

loghibottom-13

loghibottom-10

loghibottom-02x

loghibottom-14

loghibottom-09

loghibottom-07

loghibottom-02

loghibottom-11

loghibottom-15

loghibottom-16

loghibottom-03

alpa

Visitatori Online »

Abbiamo 10 visitatori e nessun utente online

ACCEDI ALLA WEBMAIL

webmail logo

Funzione Pubblica CGIL Bari
Via Natale Loiacono, 20/b - 70126 Bari
tel 080 5743083 - fax 080 5742751
info@pec.fpcgilbari.it | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

FP CGIL BARI 2012 © | Tutti i diritti riservati

powered by

Powered By Arancio"altracomuncazione"