Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
A+ A A-
Tools

IL PRESIDENTE MASTRAPASQUA FINALMENTE SI DIMETTE!

inpsgenerico

Bari, 1/02/2014
Abbiamo appreso con soddisfazione che il Presidente dell'INPS Antonio MASTRAPASQUA finalmente si è dimesso, dopo che è stato oggetto di indagini da parte della Magistratura e che la politica si è finalmente accorta delle incompatibilità degli incarichi che rivestiva.
Finalmente si è posta la parola "fine" ad una situazione di grande imbarazzo che aveva una ricaduta negativa sull'immagine del più grande istituto previdenziale d'Europa, che è l'INPS.
Il grande rammarico di questa O.S. e' che la politica ancora una volta arriva dopo la Magistratura rispetto ad una situazione di palese conflitto di interessi che si trascinava ormai da anni e che era stata da più parti denunciata in diverse occasioni. Comunque, come si suol dire, meglio tardi che mai!

Ora non ci resta che sperare che la politica si riscatti nominando una nuova Governance dell'INPS che sia eticamente e professionalmente all'altezza di un necessario e non più rinviabile processo di rilancio del più grande Istituto previdenziale d'Europa, nell'interesse dei lavoratori che prestano la
propria opera con grande responsabilità e dedizione nonostante le molteplici difficoltà, delle imprese e dei cittadini tutti.

Ci aspettiamo, inoltre, che il Governo ed il Parlamento finalmente si decidano a legiferare per stabilire il rapporto di esclusività per chi riveste incarichi di vertice degli Enti Pubblici ed a regolamentare le incompatibilità di tali nomine con qualsiasi altro incarico al fine di evitare per il futuro il ripetersi di tali spiacevoli ed imbarazzanti episodi che mettono a repentaglio la credibilità della Pubblica Amministrazione e del nostro Paese.
Speriamo bene!
La FP CGIL di Bari, che in più occasioni ha denunciato gli sperperi ed i disservizi derivanti dalle innumerevoli esternalizzazioni poste in essere dai vertici nazionali INPS, ritiene che questa sia l'occasione, forse l'ultima, per la nuova Governance dell'Istituto che sarà nominata, per definire finalmente un serio piano industriale dell'Ente previdenziale, che è nato dall'integrazione con l'ex INPDAP e l'ex ENPALS, in grado di rispondere in maniera adeguata ed efficiente ai bisogni sempre
più crescenti di cittadini ed imprese nonché alle aspettative dei lavoratori dell'Istituto che con grande professionalità e spirito di sacrificio continuano ad operare nonostante la carenza, ormai insostenibile, di risorse umane e strumentali che stanno mettendo a dura prova la tenuta dei servizi.

Segretario Prov.le FP CGIL
Antonio Ventrelli

Ultima modifica il Venerdì, 07 Febbraio 2014 12:33

Visite: 519

Ci risiamo! Nuova aggressione INPS

aggressione inps

Ci risiamo!

A distanza di qualche mese dagli episodi di aggressione che si sono verificati in vari uffici INPS sul territorio provinciale, in data 31/12/2013 un nuovo grave e preoccupante episodio di violenza si è verificato negli uffici della sede provinciale di Bari.

Un collega impegnato nellattività di sportello, infatti, è stato violentemente schiaffeggiato da un utente.

La FP CGIL ritiene preoccupante il reiterarsi di aggressioni verbali e fisiche ai danni dei colleghidell'istituto in unescalation che va di pari passo con il drammatico deterioramento delle condizioni economiche e sociali del nostro Paese.

Adesso tutto questo non è più tollerabile, pretendiamo dai vertici territoriali dell'INPS un maggiore senso di responsabilità al fine di evita

 

re che prima o poi, come purtroppo già avvenuto nella nostra città, accadano episodi ancor più gravi e qualcuno possa rimetterci la vita.

Pertanto, CHIEDIAMO:

 

1. Di intraprendere idonee iniziative legali per perseguire coloro che si rendono responsabili di queste vili aggressioni;

2. L'immediato potenziamento della vigilanza allinterno delle strutture territoriali I.N.P.S. e l'adozione diadeguate iniziative di deterrenza al fine di prevenire eventuali ed ulteriori episodi di violenza e garantire lincolumità dei dipendenti che quotidianamente svolgono il proprio lavoro con passione e dedizione... NONOSTANTE TUTTO.

 

Attendiamo risposte immediate e concrete.

Il Segretario Prov.le FP CGIL
Antonio Ventrelli                                                          

Il Segretario Aziendale FP CGIL
Andrea Lagravinese               
Il Coordinatore Prov.le EPNE FP CGIL
Dario Capozzi Orsini

Ultima modifica il Giovedì, 16 Gennaio 2014 11:10

Visite: 707

FPCGILNAZIONALE
FPCGILPUGLIA

Banner Bandi

loghibottom-01

loghibottom-08

loghibottom-04

loghibottom-16

loghibottom-13

loghibottom-10

loghibottom-02x

loghibottom-14

loghibottom-09

loghibottom-07

loghibottom-02

loghibottom-11

loghibottom-15

loghibottom-16

loghibottom-03

alpa

Visitatori Online »

Abbiamo 7 visitatori e nessun utente online

ACCEDI ALLA WEBMAIL

webmail logo

Funzione Pubblica CGIL Bari
Via Natale Loiacono, 20/b - 70126 Bari
tel 080 5743083 - fax 080 5742751
info@pec.fpcgilbari.it | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

FP CGIL BARI 2012 © | Tutti i diritti riservati

powered by

Powered By Arancio"altracomuncazione"